Storia del partito

FRANCESCO CENTOLA: UN ALPINO PARTICOLARE (SCOMPARSO L’ULTIMO PROTAGONISTA DI NIKOLAJEWKA

FRANCESCO CENTOLA: UN ALPINO PARTICOLARE (SCOMPARSO L’ULTIMO PROTAGONISTA DI NIKOLAJEWKA

Ieri sera è venuto a mancare Francesco Centola (Formia 30 Ottobre 1920). Era il più anziano dei nostri iscritti. Caporal maggiore della Divisione Alpina Tridentina, VI° Reggimento Alpini – Battaglione “Verona”. Partecipò alla ritirata del Don e alla battaglia di NikolajewKa. Dopo l’8 Settembre 1943 non volle aderire alla Repubblica di Salò e fu deportato […]

Scompare Gaetano Forte, figura storica del Partito Comunista di Formia

Scompare Gaetano Forte, figura storica del Partito Comunista di Formia

Gaetano Forte, tra i promotori della Sezione del Partito Comunista Italiano a Formia nel 1946, Consigliere Comunale nel 1956 e poi Consigliere Provinciale nel 1970, è venuto a mancare nella notte scorsa. Era stato anche corrispondente da Formia del quotidiano “l’Unità”. Fino ad alcuni mesi fa, potevi incontrarlo a comprare il giornale all’edicola di piazza […]

Ubaldo Petrone nella narrazione odierna: la traccia di un comune sentire.

Ubaldo Petrone nella narrazione odierna: la traccia di un comune sentire.

Ubaldo Petrone nella narrazione odierna: la traccia di un comune sentire. Chi era Ubaldo Petrone, da dove veniva e cosa ha fatto? Ne parleremo sabato 4 Ottobre alle ore 17 presso la sala Ribaud del Comune di Formia. Non è solo una commemorazione ma l’opportunità di parlare a noi stessi attraverso l’esperienza umana di Ubaldo.

“Quando c’era Berlinguer” di Walter Veltroni

“Quando c’era Berlinguer” di Walter Veltroni

Ce l’ha fatta, il nostro vecchio direttore. Anche da dirigente politico non ha mai nascosto il suo sfrenato amore per il cinema. E non ha mai negato di aver accarezzato, da ragazzo, il sogno di farlo in prima persona. E finalmente, eccolo qua, il primo film da regista di Walter Veltroni. Ed è il film […]

Formia 6 Febbraio 2014: ricordo di Mario Buceti

Formia 6 Febbraio 2014: ricordo di Mario Buceti

Nel “turbinio della vita moderna”, quella del “correre,correre…per andar dove? (Mario Rigoni Stern), nell’oblio della vita liquida (per chi non vive addirittura evapora) ed istantanea, ci fermiamo un attimo per tornare coi piedi fermi all’analisi del nostro essere e divenire. E’ indispensabile perchè altrimenti veniamo trascinati via senza riflettere e comprendere dove siamo diretti. Il […]