Antifascismo e Resistenza

Il 24 Febbraio 1990 moriva Sandro Pertini

Il 24 Febbraio 1990 moriva Sandro Pertini

Il 24 febbraio 1990 moriva a Roma Sandro Pertini, partigiano, padre costituente, presidente della Camera e poi settimo Presidente della Repubblica italiana. Un personaggio che ha segnato la storia del nostro paese e rimane nei cuori di molti come uno dei più amati, se non il più amato. Lo vediamo in un filmato del capodanno […]

Casapound non si tocca. Il mancato sgombero è una vergogna di Stato (Democratica)

Casapound non si tocca. Il mancato sgombero è una vergogna di Stato (Democratica)

Il governo salva CasaPound dallo sgombero e lo fa in modo burocratico, prolungando a tempo indeterminato l’occupazione illegale di un intero palazzo nel centro di Roma. Da quanto si legge in una lettera inviata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze guidato da Giovanni Tria al Comune di Roma, il palazzo occupato dal 2003 dai “fascisti del […]

FRANCESCO CENTOLA: UN ALPINO PARTICOLARE (SCOMPARSO L’ULTIMO PROTAGONISTA DI NIKOLAJEWKA

FRANCESCO CENTOLA: UN ALPINO PARTICOLARE (SCOMPARSO L’ULTIMO PROTAGONISTA DI NIKOLAJEWKA

Ieri sera è venuto a mancare Francesco Centola (Formia 30 Ottobre 1920). Era il più anziano dei nostri iscritti. Caporal maggiore della Divisione Alpina Tridentina, VI° Reggimento Alpini – Battaglione “Verona”. Partecipò alla ritirata del Don e alla battaglia di NikolajewKa. Dopo l’8 Settembre 1943 non volle aderire alla Repubblica di Salò e fu deportato […]

Giorno della memoria, sfregiata una delle pietre d’inciampo. Sala: “Così si disonora Milano”

Giorno della memoria, sfregiata una delle pietre d’inciampo. Sala: “Così si disonora Milano”

Angelo Fiocchi era un operaio dell’Alfa Romeo, deportato a Mauthausen dopo lo sciopero generale del 1944. La pietra d’inciampo – sanpietrino rivestito d’ottone col nome e il destino – posata in via Lombardia 65 in questi giorni, è stata sfregiata nella notte da ignoti che hanno rigato il metallo con un oggetto appuntito. Anche l’anno […]

Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz-Birkenau, senatrice a vita

Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz-Birkenau, senatrice a vita

Oggi il Presidente della Repubblica Mattarella ha nominato Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz-Birkenau, senatrice a vita. Oggi apprendiamo che a Brenda Barnini Sindaco di Empoli, città medaglia d’oro per la Resistenza, è stata recapitata una busta con due proiettili e una svastica. Ecco perché oggi, più che mai, ringraziamo Liliana Segre. Perché ci impedisce di […]