Senza categoria

PEDEMONTANA 5

PEDEMONTANA 5

La pedemontana 2022 raccontata a puntate/5I costi dell’infrastruttura, gli espropri, i tempi di realizzazione e l’illusione dei 180 milioni.Terminata la descrizione del tracciato con l’articolo n.4, analizziamo adesso i costi dell’opera, gli espropri e i tempi di costruzione. Per quel che riguarda i primi, occorre dire che essi sono stati determinati sulla base di costi […]

PEDEMONTANA 4

PEDEMONTANA 4

Da Balzorile alla tomba di Cicerone, attraverso una lunghissima galleria di 3,8 km., con sorpresa finale.Abbandonata la zona di Balzorile, sempre procedendo da est verso ovest, la nuova strada entra in una galleria denominata Costamezza, per scendere verso l’Appia all’altezza della tomba di Cicerone. Decisamente è questa la parte del progetto più impegnativa, sia dal […]

PEDEMONTANA 3

PEDEMONTANA 3

Da monte Campese a Balzorile: tra strade, case esistenti e terreni coltivati, in attesa del piano particolareggiato. All’uscita dalla galleria denominata Acqualonga, sotto monte Campese, procedendo sempre da est verso ovest, si accede alla zona alta del percorso della nuova strada. In questo tratto essa descrive una curva di grande raggio all’interno del comprensorio edificabile […]

LA PEDEMONTANA PUNTATA 2

LA PEDEMONTANA PUNTATA 2

La pedemontana 2022 raccontata a puntate/2Dalla superstrada a monte Campese: non c’è pace tra gli ulivi (e tra le case)Il Piano di Fattibilità Tecnica ed Economica (PFTE) della nuova pedemontana è stato presentato dall’ANAS al vaglio del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici nel novembre 2021. Il 30 marzo 2022, dopo una fase istruttoria, il Consiglio […]

Fulvio è quello che…

Fulvio è quello che…

da scugnizzo, aveva venduto una “pignolata” ad un marine per quattro volte di seguito, e sempre la stessa;è quello che aveva conseguito la patente grazie ad un amico che gli fece scuola guida insegnandogli a guidare il camion dell’immondizia;è colui che da giovane era entrato in fabbrica come metalmeccanico; Fulvio non è mai mancato ad […]

Ucraina, le voci dall’inferno dell’acciaieria Azovstal: “Due mesi di buio e paura. Mancava l’aria”

Ucraina, le voci dall’inferno dell’acciaieria Azovstal: “Due mesi di buio e paura. Mancava l’aria”

Parla Natalia Usmanova, una delle 100 persone liberate dall’impianto industriale assediato a Mariupol: “Con i bombardamenti ho pensato che il mio cuore si sarebbe fermato” 02 MAGGIO 2022 ALLE 09:44 “Non ci posso credere. Due mesi di buio”. Natalia Usmanova sorride e si porta le mani sul volto. Lei è tra i circa 100 civili che ieri […]

PIAZZA FONTANA 12 DICEMBRE 1969

PIAZZA FONTANA 12 DICEMBRE 1969

Venerdì 10 Dicembre Sono sicuro che anche se non lo sarete fisicamente, perché non siete di Milano o perché sarete fermati dalla neve, il 12 dicembre sarete tutti in piazza Fontana, dove 52 anni fa scoppiò la bomba che stravolse e intristì la storia d’Italia e forse solo adesso comincia a smettere di opprimerla. L’insegna “Banca nazionale […]